Skip Navigation

Informativa Privacy

Informazioni sul trattamento dei dati personali

Informativa privacy e principali utilizzi dei dati

Gentile utente, siamo MetLife Europe d.a.c. Rappresentanza Generale per l'Italia e MetLife Europe Insurance d.a.c. Rappresentanza Generale per l’Italia, con sede amministrativa in Via A. Vesalio, 6 - 00161 Roma e sede legale in Irlanda, in ’20 on Hatch’, Lower Hatch Street, Dublino 2 (di seguito “MetLife” o “Società”). MetLife rivestirà il ruolo di titolare del trattamento dei suoi dati personali, anche sensibili.

MetLife crede fortemente nella protezione della riservatezza e della sicurezza dei dati personali della propria clientela. Questo documento si riferisce alla nostra “Informativa Privacy” e descrive come utilizziamo i suoi dati personali che raccogliamo e riceviamo nel rispetto della Legge Italiana in materia di Privacy (D.Lgs n. 196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali o Codice Privacy, e sue successive modifiche e integrazioni, Regolamento (UE) 2016/679, Regolamento generale sulla protezione dei dati, e relativa legge di attuazione).

Desideriamo informarla che, al fine di fornire i servizi, le prestazioni e i prodotti assicurativi da lei richiesti o in suo favore previsti, i dati personali da noi trattati (es. nome, recapiti, incluso e-mail e numeri telefonici, età, data di nascita, sesso, occupazione, etc.) possono essere acquisiti:

i.     direttamente da lei;
ii.    tramite terzi, nel caso di polizze collettive o individuali che la qualificano come assicurato o beneficiario, stipulate anche tramite agenti, broker o altri intermediari assicurativi, ovvero nel caso in cui, per una corretta e sicura assunzione e gestione dei rischi, sia necessario acquisire informazioni aggiuntive tramite società di informazioni commerciali ovvero mediante la consultazione di banche dati, elenchi o registri legittimamente consultabili.

Tali dati potranno anche essere riferiti a terzi il cui trattamento sia strumentale alla fornitura dei servizi previsti dalla polizza stessa.
Nel caso di trattamento di dati di minori di età, la manifestazione del consenso richiesto deve essere espressa da uno dei soggetti esercenti la potestà di genitore dopo aver preso visione della presente Informativa Privacy.

A tali scopi potrebbe fornire a MetLife o ai suoi agenti, broker o altri intermediari assicurativi, eventuali dati che la normativa qualifica come “Dati sensibili” indispensabili per lo svolgimento delle verifiche necessarie all’instaurazione del rapporto di assicurazione (c.d. assunzione medica) o all’esecuzione delle prestazioni richieste (es. la liquidazione di un eventuale sinistro). Per “dato sensibile” si intende qualunque informazione personale idonea a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico e sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute (come, ad esempio, alcune informazioni attestanti il suo stato di salute riportate in questionari sanitari, certificati medici o cartelle cliniche) e la vita sessuale (art. 4 co. 1 lett. D, Codice Privacy).

Il conferimento dei suoi dati è pertanto necessario per il perseguimento delle predette finalità e, in alcuni casi, obbligatorio a livello normativo (es. per l’adempimento degli obblighi previsti dalla normativa antiriciclaggio o per effettuare le verifiche di adeguatezza del prodotto assicurativo offerto). Senza di essi non saremmo infatti in grado di fornirle correttamente i servizi, le prestazioni e i prodotti assicurativi richiesti. Per tali finalità i dati potranno essere trattati, nell’ambito delle nostre strutture, solo dal personale incaricato della gestione del rapporto di assicurazione, anche con l’ausilio di strumenti elettronici, in conformità alle disposizioni normative vigenti e con modalità strettamente coerenti con le finalità appena richiamate in modo da garantire la sicurezza, la protezione e la riservatezza dei dati medesimi.

Alcuni suoi dati potranno essere comunicati a: (i) soggetti facenti parte della nostra rete di vendita; (ii) società di Nostra fiducia, anche situate all’estero in Paesi appartenenti all’Unione Europea che svolgono per Nostro conto attività e servizi strettamente connessi alla vendita ed alla gestione di prodotti assicurativi e che utilizzeranno i suoi dati in qualità di autonomi titolari o di responsabili del trattamento. In particolare i dati personali potranno essere comunicati e trattati da: assicuratori, coassicuratori e riassicuratori; agenti, broker, subagenti, produttori di agenzia, mediatori di assicurazione ed altri canali di acquisizione di contratti di assicurazione (es. banche, istituti finanziari, SIM); call center; legali, tutori, curatori, investigatori e periti, consulenti medici, attuari, società di  intermediazione creditizia; società di amministrazione del portafoglio, studi o società nell’ambito di rapporti di assistenza e consulenza, nonché società di servizio cui siano eventualmente affidate: la gestione, la liquidazione ed il pagamento dei sinistri; la gestione dei servizi e dei sistemi informatici; l’archiviazione della documentazione relativa ai rapporti contrattuali; attività di  stampa, trasmissione, imbustamento, trasporto e smistamento delle comunicazioni; (iii) enti ed organismi pubblici, associativi e consortili del settore assicurativo per l’adempimento di obblighi di legge (es. obblighi in materia di antiriciclaggio) o di contratto quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo: ANIA, IVASS, COVIP, CONSOB, Central Bank of Ireland, Ministero dello Sviluppo Economico, CONSAP, Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione, Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale, Banca d’Italia, Unità di Informazione Finanziaria, Casellario Centrale Infortuni, pubbliche Autorità.

Taluni suoi dati potrebbero, inoltre, essere comunicati a società del Nostro gruppo situate in Paesi appartenenti all’Unione Europea qualora ciò risulti necessario per esigenze connesse alla gestione delle obbligazioni contrattuali oltre che per l'elaborazione di specifiche statistiche in relazione alla liquidazione dei sinistri e per la condivisione di informazioni connesse alla gestione del contenzioso inerente la polizza stessa o eventuali sinistri. Inoltre, per le suddette finalità, i dati personali relativi al soggetto interessato potranno essere comunicati e trasferiti alle società facenti parte del gruppo MetLife o a loro fornitori, anche fuori dal territorio dell'Unione Europea ed, in particolare, negli Stati Uniti. Relativamente al trasferimento dei dati all’estero, il Titolare garantisce al soggetto interessato la tutela e la modalità di trattamento accordata dalla legge italiana anche nei paesi terzi ove i dati vengono trasferiti.

L’elenco completo ed aggiornato dei soggetti a cui i dati potrebbero essere comunicati è disponibile presso la sede della Nostra Società.

Infine, tenuto conto che nella gestione del presente rapporto contrattuale potrebbe esser necessario disporre dei dati di terzi (quali, a titolo esemplificativo, l’assicurato se diverso dal contraente o il beneficiario) le precisiamo che è suo onere, nel momento in cui dovesse fornire dati relativi ai suddetti terzi il cui trattamento è strumentale alla gestione del rapporto assicurativo, fornire ai terzi la presente informativa acquisendo il consenso ove necessario.

Risposte alle domande più comuni sull'utilizzo dei dati

Cosa sappiamo di lei

Le tipologie di dati personali che tratteniamo potrebbero includere:

  • nome;
  • recapiti, incluso e-mail e numeri telefonici;
  • numero di polizza;
  • dati personali finanziari incluso le coordinate bancarie per effettuare gli addebiti;
  • età o data di nascita;
  • sesso, occupazione;
  • hobby, attività ricreative o sport;
  • istruzione
  • particolari categorie di dati personali (per maggiori informazioni consultare la sezione Particolari categorie di dati personali)
Perché abbiamo bisogno dei suoi dati personali

Possiamo aver bisogno di utilizzare i suoi dati personali al fine di:

  • fornirle assicurazioni e per attività relative a tale assicurazione incluse richieste d’indennizzo e rinnovi;
  • verificare la sua identità e adempiere ai requisiti legali e regolamentari;
  • fornirle l’informativa, i prodotti e i servizi assicurativi da lei richiesti;
  • gestire il nostro rapporto finché è nostro cliente e comunicare con lei;
  • verificare le istruzioni che lei dà a noi;
  • analizzare, valutare e migliorare i nostri servizi ai clienti;
  • analizzare qualsiasi reclamo che lei potrebbe fare;
  • fornire prova in qualsiasi controversia o controversia prevedibile tra lei e noi;
  • fornirle informazioni di marketing laddove abbia prestato il suo consenso al marketing diretto (si prega di consultare anche la sezione di seguito intitolata Marketing Diretto) e per consentirle la partecipazione a sondaggi ed analisi sulla qualità del servizio reso;
  • svolgere attività di profilazione per analizzare le sue esigenze, preferenze personali al fine di proporle prodotti o servizi assicurativi che riteniamo possano essere di suo interesse (c.d. marketing diretto), anche attraverso modalità automatizzate conseguenti all’utilizzo della tecnologia (es. Piattaforme informatiche, applicativi, etc.);
  • informarla circa le modifiche ai nostri prodotti e servizi assicurativi;
  • monitorare la qualità dei nostri prodotti e servizi assicurativi;
  • mettere insieme i suoi dati personali in maniera anonima con altri dati per finalità di analisi di dati e reportistica;
  • fornirle l’accesso ad aree sicure del nostro sito web;
  • combinarli con i dati personali ricavati ad altre fonti per le finalità indicate nei precedenti punti.

 

Come acquisiamo le informazioni su di lei

Le informazioni che abbiamo su di lei ci vengono in gran parte da lei fornite nel momento in cui ci contatta e finché è nostro cliente.
Può fornirci i suoi dati personali in vari momenti e attraverso diversi canali di comunicazione (telefono, email e messaggi), per esempio quando lei:

  • chiede informazioni o fa richiesta per uno dei nostri prodotti  o servizi assicurativi;
  • apre un suo profilo  per accedere alle informazioni relative alla sua posizione assicurativa;
  • chiede ad un  intermediario assicurativo di  MetLife di contattarla;
  • partecipa a qualunque promozione o questionario MetLife;
  • chiede  una modifica ad una polizza o effettua una denuncia di sinistro;
  • presenta un reclamo.

In aggiunta, potremmo acquisire i dati personali”:

  • tramite terzi, nel caso di:
    a) polizze collettive e individuali che la qualificano come assicurato o beneficiario, stipulate anche tramite agenti, broker o altri intermediari assicurativi per una corretta e sicura assunzione e gestione dei rischi; ovvero
    b) quando  sia necessario acquisire informazioni aggiuntive tramite società di informazioni commerciali (sponsor) che ci forniscono elenchi di marketing che potrebbero includere i suoi dati personali laddove avesse prestato il consenso esplicito per tale utilizzo, ovvero mediante la consultazione di banche dati, elenchi o registri legittimamente consultabili;
  • dal suo datore di lavoro, se stiamo fornendo coperture assicurative per lo schema relativo ai benefici del gruppo di dipendenti;
  • da banche / istituti di credito che distribuiscono i nostri prodotti e servizi assicurativi.

Potremmo aver bisogno di verificare i suoi dati personali in nostro possesso per assicurare che siano corretti e completi con altre fonti, ad esempio parenti, lavoratori, operatori sanitari, agenzie di informazioni creditizia, altri assicuratori, consulenti finanziari, altri fornitori di servizi finanziari, agenzie dei consumatori ed anti frode.
Alcune delle nostre fonti potrebbero fornirci particolari categorie di dati personali e/o report che la riguardano.

Come proteggiamo i suoi dati personali

La sicurezza e la riservatezza dei suoi dati personali è fondamentale per noi. Noi disponiamo di misure tecniche, amministrative e fisiche implementate per:

  • proteggere i suoi dati personali da accessi non autorizzati e da utilizzi impropri;
  • rendere sicuri i nostri sistemi IT e salvaguardare le informazioni;
  • assicurare di poter ripristinare i suoi dati nei casi in cui gli stessi siano stati corrotti o persi in situazioni di disaster recovery.

Laddove appropriato, utilizziamo la cifratura o altre misure di sicurezza che noi riteniamo appropriate per proteggere i suoi dati personali. Inoltre, rivediamo le nostre misure di sicurezza periodicamente per considerare appropriate nuove tecnologie e per aggiornare le procedure. Ma, nonostante i nostri ragionevoli sforzi, nessuna misura di sicurezza è perfetta o impenetrabile.

Come possiamo contattarla

Possiamo contattarla attraverso uno o più dei seguenti canali di comunicazione: telefono, mail, email, messaggi SMS, messaggistica istantanea o attraverso altri mezzi di comunicazione elettronici.

Archiviamo le chiamate ed altre registrazioni di comunicazioni in sicurezza secondo quanto previsto dalle nostre politiche di conservazione dalle altre Leggi applicabili.
L’accesso a tali registrazioni è limitato agli individui che hanno la necessità di accedervi per le finalità indicate nella presente Informativa.

Comunicazioni commerciali (c.d. marketing diretto)

Previo suo consenso, le offriamo l’opportunità di essere contattato per ricevere materiale promozionale in relazione ai prodotti, offerte speciali o servizi che riteniamo possano essere di suo interesse e comunicazioni commerciali (c.d. marketing diretto), nonché per offrire una sua opinione sulla qualità dei servizi resi.
Tali comunicazioni potranno essere effettuate, previo consenso, sulla base di una preventiva attività di profilazione, volta ad individuare i suoi specifici interessi.

Nel caso in cui non volesse più ricevere materiale pubblicitario o promozionale, le offriamo delle semplici modalità per comunicarcelo. Ogni qual volta riceverà direttamente una comunicazione commerciale le verrà detto come potrà ottenere la cancellazione dell’iscrizione. Lei potrà anche selezionare l’opzione “disiscrizione” per ogni comunicazione marketing che le inviamo via mail o modificare le proprie preferenze attraverso il nostro sito web www.metlife.it, scrivendo a MetLife - Via Andrea Vesalio, 6 - 00161 Roma oppure attraverso l’indirizzo e-mail info.privacy@metlife.it.

Come trattiamo i suoi dati personali nell’attività commerciale di vendita

Di volta in volta noi potremmo vendere uno o più delle nostre attività o linee di prodotti/servizi ad un altro fornitore, e i suoi dati personali potrebbero essere trasferiti come parte di un acquisto o di una vendita.
Ogni nuovo fornitore continuerà ad utilizzare i suoi dati personali per le medesime finalità a meno che non verrà informato diversamente.
Noi potremmo anche condividere i suoi dati personali con potenziali acquirenti delle nostre attività e con i loro consulenti, ma garantiremo che saranno implementate adeguate misure di sicurezza per proteggere le sue informazioni in determinate circostanze.

Come divulghiamo i suoi dati personali

Potremmo utilizzare e condividere i suoi dati personali ad altre società del gruppo MetLife per:

  • aiutarci a valutare le sue richieste per prodotti e servizi assicurativi;
  • aiutarci a gestire la sua polizza assicurativa ed elaborare richieste di indennizzo ed altre transazioni;
  • confermare o correggere quello che sappiamo riguardo a lei;
  • aiutarci a prevenire frodi, riciclaggio di denaro, terrorismo ed altri reati verificando quello che sappiamo su di lei;
  • effettuare ricerche per noi;
  • rispettare la legge, consentendo ad esempio la condivisione dei suoi dati personali con la polizia o con le agenzie anti frode per se necessario per prevenire una frode;
  • valutare il nostro business;
  • fornirle informazioni in relazione a MetLife, ai nostri prodotti, alle offerte e servizi speciali che potrebbero essere di suo interesse;
  • realizzare altri obiettivi aziendali come ad esempio lo sviluppo del prodotto e la gestione del sito web.


Potremmo condividere i suoi dati personali con:

(i) soggetti facenti parte della nostra rete di vendita;
(ii) società di Nostra fiducia, anche situate all’estero in Paesi appartenenti all’Unione Europea che svolgono per Nostro conto attività e servizi strettamente connessi alla vendita ed alla gestione di prodotti assicurativi e che utilizzeranno i suoi dati in qualità di autonomi titolari o di responsabili del trattamento. In particolare i dati personali potranno essere comunicati e trattati da:

  • assicuratori, coassicuratori e riassicuratori che ci aiutano a gestire il business e ridurre i rischi associati alle polizze assicurative sottoscritte distribuendo i nostri rischi fra le diverse istituzioni;
  • agenti, broker, subagenti, produttori di agenzia, mediatori di assicurazione ed altri canali di acquisizione di contratti di assicurazione (es. banche, istituti finanziari, SIM);
  • call center; legali, investigatori e periti, attuari, società di intermediazione creditizia;
  • professionisti sanitari inclusi dottori e centri medici dove le procuriamo la sua assicurazione sanitaria;
  • società di amministrazione del portafoglio, studi o società nell’ambito  di rapporti di assistenza e consulenza, nonché società di servizio cui siano eventualmente affidate: la gestione, la liquidazione ed il pagamento dei sinistri; la gestione dei servizi e dei sistemi informatici; l’archiviazione della documentazione relativa ai rapporti contrattuali; attività di  stampa, trasmissione, imbustamento, trasporto e smistamento delle comunicazioni o, se ha prestato il suo consenso, con società che si occupano di attività di marketing per nostro conto;
  • con le agenzie di informazioni commerciali, polizia, agenzie che si occupano di statistiche di consumatori e agenzie anti frode per verificare la sua identità, storia debitoria ed eventuali precedenti penali quando trattiamo una domanda o un reclamo;
  • con gli amministratori terze parti per assisterci nella gestione della sua polizza assicurativa o richiesta di indennizzo che potrebbe fare in relazione alla stessa;

(iii) enti ed organismi pubblici, associativi e consortili del settore assicurativo per l’adempimento di obblighi di legge (es. obblighi in materia di antiriciclaggio) o di contratto quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo: ANIA, IVASS, CONSOB, Central Bank of Ireland, Ministero dello Sviluppo Economico, CONSAP, Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione, Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale, Banca d’Italia, Unità di Informazione Finanziaria, Casellario Centrale Infortuni.

L’elenco completo ed aggiornato dei soggetti a cui i dati potrebbero essere comunicati è disponibile presso la sede della Nostra Società.

Quando condividiamo i suoi dati personali con le terze parti che svolgono servizi per le imprese, noi richiediamo ad essi di prendere le giuste misure per proteggere i suoi dati personali e per utilizzarli per le sole finalità connesse allo svolgimento di tali servizi. Altri motivi per cui potremmo condividere le informazioni che abbiamo su di lei includono:

  • l’attuazione del nostro contratto;
  • la protezione dei diritti, proprietà o della sicurezza di MetLife, i nostri clienti, o altri;
  • adempiere ad un ordine a noi impartito da un tribunale, un regolatore o un’agenzia governativa, come ad esempio un mandato di perquisizione o un ordine del tribunale o svolgere quanto richiesto o concesso dalla legge o da un provvedimento regolamentare applicabile; e
  • fornire i dati personali al governo in modo che possa decidere se lei ha la possibilità di ottenere i benefici che lo stesso dovrà pagare.
Dove trasferiamo le sue informazioni?

Noi potremmo trasferire i suoi dati personali ad altri Paesi qualora ciò risulti necessario per esigenze connesse alla gestione delle obbligazioni contrattuali oltre che per l’elaborazione di specifiche statistiche connesse alla liquidazione dei sinistri e per la condivisione di informazioni connesse alla gestione del contenzioso inerente la polizza stessa o eventuali sinistri.
I Paesi che si trovano nello Spazio Economico Europeo sono tenuti a fornire lo stesso livello di protezione dei dati personali previsto in Italia.
Nel caso in cui dovessimo trasferire i suoi dati personali o condividerli con altri al di fuori dello Spazio Economico Europeo, le assicureremo che le persone e le aziende a cui tali dati saranno trasferiti li proteggano dall’utilizzo o la diffusione impropri attraverso nel rispetto di quanto previsto dalla normativa sulla protezione di dati personali, sulla base di clausole contrattuali modello o altri meccanismi.
Le aziende situate al di fuori dello Spazio Economico Europeo e, in particolare, negli Stati Uniti, con le quali condivideremo i suoi dati includono le società del Nostro gruppo, fornitori di servizi IT ed altri fornitori.

Come trattiamo speciali categorie di dati personali

Potremmo ricevere o raccogliere particolari categorie di dati personali che la riguardano, inclusi i “Dati sensibili” indispensabili per lo svolgimento delle verifiche necessarie all’instaurazione del rapporto di assicurazione (c.d. assunzione medica) o all’esecuzione delle prestazioni richieste (es.: la liquidazione di un eventuale sinistro).

Ai sensi della normativa vigente (art. 9, co. 1, GDPR), per “Dato sensibile” si intende qualunque informazione idonea a rivelare dati le origini razziali o etniche, dati biometrici e relativi allo stato di salute (come, ad esempio, alcune informazioni attestanti il suo stato di salute riportate in questionari sanitari, certificati medici e cartelle cliniche).

Laddove fossimo obbligati ad ottenere il suo consenso per trattare particolari categorie di dati personali, provvederemo a richiederglielo al momento. Il conferimento dei suoi dati è pertanto necessario per il perseguimento delle predette finalità e, in alcuni casi, obbligatorio a livello normativo (es. per l’adempimento degli obblighi previsti dalla normativa antiriciclaggio o per effettuare le verifiche di adeguatezza del prodotto assicurativo offerto).

Se lei decidesse di non prestare il proprio consenso noi non saremmo infatti in grado di fornirle correttamente i servizi, le prestazioni e i prodotti assicurativi richiesti e potremmo in alcuni casi dover cancellare la sua polizza e, come conseguenza, concludere il rapporto contrattuale in essere con lei.

Base giuridica per il nostro trattamento dei dati personali non compresi nelle categorie speciali di dati personali

La base giuridica per il nostro trattamento di dati personali non compresi nelle categorie speciali dipenderà dal motivo per cui trattiamo le sue informazioni. Se lei desidera concludere o se ha già sottoscritto con noi un contratto per la fornitura di prodotti e servizi, tratteremo i suoi dati personali al fine di consentirci la conclusione e l’esecuzione del nostro contratto con lei.

Se utilizza il nostro sito web, noi tratteremo i suoi dati personali raccolti utilizzando i cookies in conformità alla nostra Cookie Policy. Per consultare la nostra Cookie Policy si prega di fare click qui. Potremmo inoltre aver bisogno di trattare i suoi dati personali per adempiere ai nostri obblighi normativi inclusi quelli relativi all’attività di antiriciclaggio, prevenzione dal terrorismo e verifiche sulle sanzioni, adempimenti, reclami, investigazioni e contenziosi. Abbiamo inoltre un interesse legittimo a trattare i suoi dati per:

  • l’analisi dei reclami inclusa l’assistenza nella determinazione del prezzo dei nostri prodotti;
  • le finalità di sottoscrivere e amministrare la sua polizza e trattare qualunque richiesta di indennizzo sottesa che potrebbe includere la condivisione dei dati con altre società del gruppo MetLife, intermediari ed altri soggetti (si prega di consultare la sezione “Come divulghiamo i suoi dati”);
  • finalità commerciali;
  • analisi di mercato incluso campagne di ottimizzazione marketing e analisi web ma solamente in forma anonima per consentirci di sviluppare e indirizzare la commercializzazione dei nostri prodotti e servizi;
  • la gestione su base continua del rapporto che abbiamo con lei e per mantenere i contatti con lei (es. per fornire aggiornamenti annuali);
  • le nostre finalità aziendali interne che potrebbero includere business e disaster recovery, la conservazione o archiviazione di documenti, servizi IT in continuità (es. back-up, servizio assistenza clienti) per assicurare la qualità dei nostri prodotti e servizi assicurativi che le forniamo;
  • operazioni societarie (si prega di consultare anche la sezione “Come trattiamo i dati personali nelle operazioni di vendita”);
  • analisi del portafoglio ma solamente in forma anonima per consentirci di migliorare i prodotti e servizi che offriamo ai nostri clienti.

Se lei ci ha fornito il consenso per queste finalità, noi utilizzeremo dati personali rilevanti per consentirci di fornirle le informazioni riguardo prodotti, offerte e servizi speciali che potrebbero essere di suo interesse. Inoltre, le chiederemo il suo consenso per il trattamento di dati personali laddove fossimo giuridicamente tenuti a farlo.

Per quanto tempo conserveremo le sue informazioni?

La nostra Policy relativa alla conservazione dei dati personali è conforme a tutte le leggi in materia di protezione di dati personali applicabili a cui siamo soggetti. Esse stabiliscono per quanto tempo possiamo conservare diverse tipologie di dati personali che possediamo e che aggiorniamo regolarmente, per i termini di seguito indicati:

 

Oggetto Termine di conservazione dati e documenti
Proposte di assicurazione e documentazione connessa 10 anni dalla proposta
Contratti di assicurazione e documentazione connessa (vita)  10 anni dalla cessazione
Contratti di assicurazione e documentazione connessa (danni)  5 anni dalla cessazione  
Fascicoli di sinistro ramo vita 10 anni dalla data della eliminazione senza pagamento di indennizzo o del pagamento di tutti gli importi dovuti a titolo di risarcimento e di spese dirette.
Fascicoli di sinistro dei rami danni 5 anni dalla data della eliminazione senza pagamento di indennizzo o del pagamento di tutti gli importi dovuti a titolo di risarcimento e di spese dirette.

 

I suoi diritti relativi alla Privacy

Questa sezione spiega in maggior dettaglio i diritti che lei ha in relazione ai suoi dati personali. Tali diritti non sono assoluti e sono soggetti ad alcune eccezioni o qualificazioni.

Lei ha diritto a ricevere i suoi dati personali gratuitamente ad eccezione delle seguenti ipotesi in cui potremmo addebitarle una tariffa ragionevole per coprire i costi amministrativi per fornirle i dati personali per:

  • richieste manifestamente infondate o eccessive/ripetitive, o 
  • ottenere ulteriori copie delle stesse informazioni.

In alternativa, potremmo essere autorizzati a rifiutare una sua richiesta. La preghiamo di considerare la sua richiesta responsabilmente prima di inoltrarla. Le risponderemo al più presto possibile. Generalmente, questo avviene entro un mese dalla ricezione della sua richiesta ma la informeremo nel caso in cui la stessa dovesse richiedere dei tempi più lunghi.

Ulteriori informazioni con riguardo ai suoi diritti possono essere ottenute rivolgendosi all’Autorità Garante per la Protezione dei dati personali, Piazza Monte Citorio n. 121, 00186, ROMA, Tel: (+39) 06.696771 o visitando il sito www.garanteprivacy.it.

Al fine di esercitare i diritti di seguito descritti potrà contattarci inviando una comunicazione a MetLife Europre d.a.c. Rappresentanza Generale per l’Italia, Via Andrea Vesalio 6, 00161 Roma, fax 06-49216300, e-mail: info.privacy@metlife.it.

Domande e Risposte sui diritti relativi alla privacy

Che tipo di richieste possiamo soddisfare?
  • Accesso ai suoi dati personali
  • Ottenere la correzione dei suoi dati personali
  • Limitazione del trattamento dei suoi dati personali
  • Tenere con sé i propri dati personali
  • Opporsi al trattamento
  • Processi decisionali automatizzati e profilazione
Che tipo di accesso alle informazioni può richiedere?

Lei ha diritto a:

  • ricevere da noi la conferma che i suoi dati personali sono stati oggetto di trattamento;
  • accedere ai suoi dati personali; 
  • certi altri tipi di dati personali (molti dei quali dovrebbero comunque essere contenuti nella nostra informativa Privacy).

Lei può richiedere copie dei registri cartacei o elettronici (incluso telefonate registrate, laddove applicabile) che la riguardano e da noi posseduti, condivisi o utilizzati.

Per far fronte alla sua richiesta, potremmo richiederle la prova della sua identità e sufficienti dati personali per consentirci di individuare i dati personali da lei richiesti.

 

Quando non le sarà consentito l’accesso?

Noi possiamo solo fornirle le informazioni che la riguardano, non i dati personali relativi ad altre persone. Inoltre, qualora l’accesso dovesse diversamente interessare anche i diritti di un altro soggetto, noi non siamo tenuti a fornirle tali informazioni.

A causa del segreto professionale, potremmo non essere in grado di mostrarle quello che sappiamo in relazione ad un reclamo o ad un’azione legale. La preghiamo di chiarire nella sua richiesta d’accesso i dati personali per i quali sta facendo richiesta. Se questo non risulta chiaro, potremmo richiederle ulteriori dati personali a titolo di chiarificazione.

Ottenere la rettifica dei suoi dati personali

Ha il diritto di ottenere da parte nostra e senza ritardi la rettifica dei dati personali errati che la riguardano. Se lei ci comunica che i dati personali da noi posseduti sono incorretti, noi li controlleremo e nel caso in cui fossimo d’accordo con lei, correggeremo i nostri registri. Se non dovessimo essere d’accordo con lei, la informeremo di ciò.

Se lo desidera, può informarci per iscritto se pensa che i nostri registri contengano ancora dati incorretti ed includeremo la sua dichiarazione quando comunichiamo i suoi dati personali a soggetti al di fuori di MetLife.

Lei ha inoltre il diritto ad ottenere il completamento dei suoi dati personali che risultano incompleti, anche fornendo una dichiarazione ulteriore. Ciò risulterà appropriato o meno nei vari casi a seconda della finalità per cui il dato viene trattato.

Noi dovremo notificare ad ogni terza parte con cui abbiamo condiviso i suoi dati personali la sua richiesta di rettifica (si veda la sezione “Domande e Risposte alle domande più comuni sull'utilizzo dei dati” - "Perchè abbiamo bisogno dei suoi dati personali"). Prenderemo misure ragionevoli per farlo, ma se non è possibile o se ciò dovesse richiedere uno sforzo sproporzionato, potremmo non essere in grado di farlo o di assicurare che loro rettifichino i dati personali posseduti.

Come può vedere e correggere i suoi dati personali

In linea generale, se ci invia una richiesta scritta, noi le consentiamo di vedere i suoi dati personali che possediamo o di prendere le misure per correggere ogni errata informazione.
A causa del segreto professionale, potremmo non essere in grado di mostrarle quello che sappiamo in relazione ad un reclamo o ad un procedimento legale.

Quando può chiedere la cancellazione dei dati?

Ai sensi della sezione seguente “Quando possiamo rifiutare richieste di cancellazione?”, lei ha il diritto di ottenere la cancellazione dei suoi dati personali e di prevenirne il trattamento, laddove:

  • il dato personale non è più necessario per le finalità per le quali è stato originariamente raccolto/trattato;
  • lei ha revocato il consenso (se precedentemente prestato e da noi richiesto per il trattamento di tale dato);
  • si è opposto al trattamento ed il nostro legittimo interesse allo svolgimento di attività di trattamento non è prioritario;
  • abbiamo trattato il suo dato personale in violazione delle leggi in materia di protezione dei dati personali;
  • il dato personale è stato cancellato al fine di adempiere ad un obbligo legale, o
  • il dato personale è relativo all’offerta di servizi di comunicazione (i.e. social networks e forum internet) ad un bambino.
Quando possiamo rifiutare le sue richieste?

Il diritto di ottenere la cancellazione del dato non si applica nel caso in cui le sue informazioni siano trattate per certe ragioni specifiche, tra cui l’esercizio o la difesa di azioni legali.

Soprattutto, se dovessimo cancellare i suoi dati personali non saremmo in grado di fornirle l’assicurazione o i nostri prodotti e servizi, qualora fosse necessario trattare tali informazioni per la gestione e amministrazione di tali prodotti e servizi.

Siamo tenuti ad informare altri destinatari del suo dato personale circa la sua richiesta di cancellazione?

Nel caso in cui il dato personale per il quale vuole ottenere la cancellazione sia stato comunicato a terze parti (si veda “Domande e Risposte alle domande più comuni sull'utilizzo dei dati” - "Perchè abbiamo bisogno dei suoi dati personali"), noi dobbiamo informare queste ultime riguardo alla sua richiesta di cancellazione, così che possano procedere con la cancellazione dei dati personali in questione. Prenderemo misure ragionevoli per farlo, ma ciò potrebbe non essere sempre possibile e richiedere sforzi sproporzionati.

E’ altresì possibile che il destinatario non abbia l’autorizzazione/non possa cancellare i suoi dati personali poiché trovi applicazione una delle esenzioni sopra menzionate – si veda “Quando possiamo rifiutare richieste di cancellazione”.

Quando è possibile una limitazione del trattamento?

Lei ha il diritto di ottenere la limitazione del trattamento dei suoi dati personali:

  • quando ritiene che le sue informazioni non siano accurate, noi abbiamo la necessità di limitare il trattamento fino a quando non verificheremo la correttezza di tali informazioni;
  • quando il trattamento è illecito e lei si oppone alla cancellazione e richiede invece la limitazione del trattamento;
  • quando non abbiamo più bisogno di trattare i suoi dati personali ma lei ne ha bisogno per esercitare o opporsi ad un’azione legale; o
  • quando ha fatto opposizione al trattamento nelle circostanze specificate nel paragrafo (a) della sezione “Opporsi al trattamento” e noi stiamo verificando se considerare tali interessi prioritari o meno.
Siamo tenuti ad informare altri destinatari dei suoi dati personali circa la limitazione del trattamento?

Se abbiamo comunicato i suoi dati personali rilevanti a terze parti, siamo tenuti ad informarli sulla limitazione del trattamento delle sue informazioni così da interrompere la prosecuzione del trattamento.

Prenderemo misure adeguate per fare questo, ma ciò potrebbe non essere sempre possibile o richiedere uno sforzo sproporzionato. La informeremo inoltre nel caso in cui dovessimo revocare una limitazione del trattamento.

Quando trova applicazione il diritto alla portabilità?

Il diritto alla portabilità si applica solamente:

  • ai dati personali che ci ha fornito (i.e. non si applica ad ogni altra informazione);
  • se il trattamento si basa sul consenso o è necessario per l’adempimento di un contratto; e
  • se il trattamento è svolto attraverso mezzi automatizzati.

Tale diritto si applica solo ai dati personali chiaramente riferibili a lei, sulla base del consenso preventivo o di un contratto, trattati attraverso strumenti automatizzati. Restano esclusi i dati inferenziali o derivati consistenti nell’esito di valutazioni automatizzate da noi condotte.

 

Quando possiamo rigettare la sua richiesta per ottenere la portabilità dei dati?

Noi possiamo rifiutare la sua richiesta se il trattamento non soddisfa i requisiti di sui sopra. Inoltre, se i dati personali riguardano più di un individuo, noi potremmo non essere in grado di trasferirli a lei nel caso in cui ciò comportasse un pregiudizio dei diritti del soggetto interessato.

L’esercizio del diritto alla portabilità, infatti, non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

Opporsi al trattamento

Lei può opporti al trattamento nelle seguenti circostanze:

Interessi legittimi
Ha il diritto di opporsi, in situazioni particolari, in ogni momento al trattamento dei dati personali che la riguardano basato sui legittimi interessi. Se abbiamo la possibilità di dimostrare che il trattamento dei suoi dati personali è basato su motivi preminenti e legittimi che prevalgono sui suoi interessi, diritti, libertà o se abbiamo bisogno dei suoi dati personali per esercitare o opporsi ad un’azione legale, noi possiamo proseguire con le attività di trattamento.
In caso contrario, siamo tenuti ad interrompere l’utilizzo delle sue informazioni personali.

Processo decisionale automatizzato e profilazione
Ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che la riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona.
Come chiarito nella parte principale dell’Informativa Privacy, noi utilizziamo tecnologie per svolgere tale attività (si veda “Perché abbiamo bisogno dei suoi dati personali”).
Utilizziamo tali tecnologie solamente nei seguenti casi:

  • quando è necessario per la conclusione o l'esecuzione di un contratto stipulato fra noi;
  • quando ciò è autorizzato da norme di legge che siamo tenuti a rispettare e che precisa altresì misure adeguate a tutela dei diritti, delle libertà e dei legittimi interessi dell'interessato; o
  • quando abbiamo ottenuto il suo consenso esplicito per tali finalità.

Mentre siamo sicuri che tale tecnologia funzioni, comprendiamo che non tutti sono rassicurati dal fatto che tali decisioni vengano rimesse interamente alla tecnologia.
Per questo motivo lei potrà richiedere l’intervento umano – in tal caso le chiederemo di comunicarci le sue preoccupazioni e di contestare la decisione nel caso in cui ritenesse che le nostre tecnologie abbiamo commesso un errore.

Siamo comunque tenuti a informarla che l’intervento umano di un nostro operatore potrebbe comportare un rallentamento del processo di assunzione precontrattuale.

Inoltre, potremo profilare taluni dei suoi dati personali al fine di personalizzare le comunicazioni commerciali che le invieremo. Tali trattamenti sono comunque soggetti al conferimento dei suoi consensi specifici e facoltativi.

Glossario

Termini principali
Processo decisionale automatizzato e profilazione
Si riferisce a quelle decisioni prese da un computer inclusa la profilazione, senza alcun controllo o intervento umano, basato sul fatto che l’informazione fornita corrisponda o meno a criteri predefiniti di ammissibilità.
Titolare dei diritti
Il Titolare è la persona o l’organizzazione che decide le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali svolto sia da solo o con altri.
Agenzie di Prevenzione delle Frodi
Le Agenzie di Prevenzione delle Frodi raccolgono, conservano e condividono dati personali a livello internazionale sulla base di attività fraudolente conosciute o sospette.
Broker Assicurativi
Intermediari il cui obiettivo è individuare le compagnie in grado di fornire coperture assicurative che incontrino i requisiti del cliente.
Clausole Contrattuali Modello
Sono clausole contrattuali standard che sono state approvate dalla Commissione Europea allo scopo di fornire adeguate misure di sicurezza per consentire il trasferimento di dati personali al di fuori dello Spazio Economico Europeo.
Dati Personali
Sono le informazioni personali relative ad un individuo che può essere identificato, direttamente o indirettamente, attraverso tale informazioni.
Trattamento
Per Trattamento si intende qualsiasi operazione o insieme di operazioni applicate a dati personali come la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l'adattamento o la modifica, l'estrazione, la consultazione, l'uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione, la cancellazione o la distruzione.

Come contattarci e inviarci richieste relative ai dati

Per ogni domanda o richiesta di aiuto in relazione alla nostra Informativa Privacy, la preghiamo di contattare il nostro Responsabile della protezione dei dai personali, i cui recapiti sono di seguito riportati: Telefono: (+39) 06 492161 o e-mail info.privacy@metlife.it, anche utilizzando il seguente modulo di richiesta.

La preghiamo di contattarci nel caso in cui non fosse soddisfatto delle modalità in cui raccogliamo, condividiamo o utilizziamo i suoi dati personali o per revocare il consenso precedentemente reso, ove possibile. Potrà contattarci utilizzando i recapiti sopra riportati.

Nel caso in cui non dovesse ritenersi soddisfatto della nostra risposta, ha il diritto di presentare un reclamo all’ Autorità Garante per la Protezione dei dati personali, Piazza Monte Citorio, 121 - 00186, Roma, Tel: (+39) 06.696771 o visitando il sito www.garanteprivacy.it.