App e dispositivi per controllare l'attività cardiovascolare

Abbiamo selezionato le app migliori per tenere in salute l’attività cardiovascolare, tenendo conto della qualità e delle recensioni degli utenti.

Gli smartphones possono diventare alleati nel controllo della salute. Ecco le App da scaricare

“Il dottore del futuro non darà medicine, ma invece motiverà i suoi pazienti ad avere cura del proprio corpo, alla dieta ed alla causa e prevenzione della malattia” diceva Thomas Edison all’inizio del ‘900. E ci aveva visto lungo.

Lo sentiamo dire spesso oggi che fare prevenzione ci permette di ridurre i rischi e a volte può addirittura salvarci la vita. Soprattutto quando si parla di malattie cardiovascolari. A dirlo è anche il Ministero della Salute [1].

Tanto gli uomini quanto le donne possono soffrire di disturbi cardiovascolari e, se è vero che non puoi cambiare fattori di rischio quali l’età e l’ereditarietà familiare, puoi invece agire direttamente sugli stili di vita che mettono in pericolo il tuo cuore: fumo, sedentarietà, abuso di alcol e alimentazione non corretta, ipertensione e sovrappeso.

Ma prevenzione non significa soltanto rivedere le tue abitudini di vita: è necessario anche effettuare dei controlli medici periodici per conoscere, riconoscere e imparare a non sottovalutare anche i sintomi più impercettibili.

E con l’ingresso dello smartphone nella tua vita quotidiana, alcune operazioni di controllo come la misurazione della frequenza cardiaca, della pressione sanguigna e di altri indicatori di rischio, possono diventare una routine più semplice da attuare e piacevole da eseguire per monitorare la tua salute.

Per questo motivo, abbiamo cercato e selezionato per te alcune App per iPhone, iPad, smartphone e tablet Android da scaricare sul tuo dispositivo ed utilizzare per tenere sotto controllo il tuo quadro di salute e raccogliere dati specifici da condividere con il tuo medico durante le visite di controllo.

(Instant Heart Rate) Immediata frequenza cardiaca

Misura la frequenza utilizzando la fotocamera del tuo smartphone. Misura i livelli di stress. Monitora il tuo corpo. Disponibile, anche in italiano, per iOS e Android gratuitamente.

Posiziona la punta dell'indice sulla fotocamera dell'iPhone e dopo alcuni secondi sarà visualizzata la tua frequenza cardiaca. L’applicazione registra una variazione di colore sulla punta del dito a ogni battito e utilizza un algoritmo avanzato per fornirti un'illustrazione grafica della frequenza cardiaca.

Grazie a un grafico in tempo reale, potrai visualizzare il battito cardiaco in modo molto simile agli ossimetri degli ospedali.

L’applicazione prevede la possibilità di acquisto di funzioni extra, come programmi di allenamento, video HD, supporto prioritario e consigli per una vita sana.

Video di presentazione:

Frequenza Cardiaca Plus

Anche questa app utilizza la fotocamera dello smartphone o il sensore di frequenza cardiaca per misurare il battito cardiaco ed è considerata un’App di sorveglianza (per smartphone e monitor) della frequenza cardiaca per Android Wear.

L’App visualizza il grafico delle pulsazioni in tempo reale, ti permette il salvataggio delle misurazioni ed è dotato di sistema di segnalazione per ricordarti ogni giorno di misurare il tuo battito.

Disponibile gratuitamente per Android, con possibilità di acquisto di prodotti in app.

Video di presentazione:

Qardio, Salute del cuore

Questa App gratuita ti permette di monitorare la pressione arteriosa e i dati relativi al tuo peso, creando il tuo diario personale di salute, permettendoti la condivisione dei risultati con il tuo medico.

Sei tu a scegliere se inserire manualmente i dati nell’App (utilizzando il tuo strumento preferito per la misurazione) o se trasferire i dati da altre App (GoogleFit e SamsungHealth) o se collegarsi con strumenti specifici legati a Qardio (QardioArm e QardioBase).

Disponibile per iOs e Android.

Video di presentazione:

Nokia Health Mate

E alla fine un’App che ti permette di ottenere una panoramica complete della tua salute cardiovascolare: puoi calcolare e monitorare la frequenza cardiaca, la pressione sanguigna e la velocità dell’onda di polso.

Ma l’applicazione va ben oltre con il suo ecosistema completo di prodotti che ti aiutano e ti supportano a cambiare stile di vita e a prenderti cura di te e dei tuoi familiari.

Nokia Health Mate ti permette infatti di

  • dormire meglio, controllando i tuoi cicli di sonno
  • gestire il tuo peso, impostando i tuoi obiettivi e controllando i tuoi progressi, giorno dopo giorno
  • fare movimento, entrando in “sana competizione” con amici, parenti e conoscenti e premiandoti con dei badge a risultati raggiunti.

E se vuoi, l’App è in grado di interfacciarsi e comunicare con le principali App di fitness, come Nike, Google Fit, RunKeeper e MyFitnessPal.

Disponibile per iOs e Android, gratuitamente.

Consigli per scaricare e utilizzare un’App salute

Come abbiamo visto, puoi monitorare la tua salute cardiovascolare attraverso il tuo smartphone. Per fare questo dovrai:

  • Collegarti all’Apple Store (se hai un Apple) oppure al Play Store (se usi Android)
  • Cercare una delle App che ti abbiamo segnalato
  • Scaricare l’Applicazione e leggere le istruzioni d’uso. Nella maggior parte dei casi dovrai mettere il dito sulla fotocamera del tuo dispositivo aspettando il segnale di registrazione effettuata dei valori. In pochi secondi potrai conoscere la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna, consultare grafici di andamento delle misurazioni, registrare le misurazioni (tue e dei tuoi cari) e condividerli con il tuo medico di fiducia e molto altro.

Se vuoi scegliere un’App differente da quelle che ti abbiamo segnalato, ricordati di:

  • Verificarne il funzionamento corretto attraverso i commenti di altri utenti;
  • Verificare la veridicità dei dati grazie a un controllo incrociato con gli strumenti tradizionali. Puoi farti aiutare dal tuo medico o dal farmacista per capire se puoi fare affidamento su questo strumento digitale.

Ma le App quanto sono affidabili?

Un gruppo di ricercatori si è posto la domanda e ha deciso di testare quattro App, prese a caso tra le tante disponibili, per verificare l’affidabilità delle misurazioni da smartphone. Due delle App scelte si basano su un sistema di misurazione da contatto (cioè la misurazione viene effettuata appoggiando il dito sulla fotocamera dello smartphone); le altre due invece si basano su un sistema che effettua la misurazione posizionando il viso davanti alla fotocamera.

Lo studio è stato pubblicato sul European Journal of Preventive Cardiology [2]  ed eseguito su un campione di 108 pazienti, sottoposti a misurazione tramite le App selezionate e gli strumenti professionali standard, ovvero EGC e ossimetro.

Il risultato? Le App nel 20% dei casi hanno misurato fino a 20 battiti al minuto in più rispetto a EGC e ossimetro. In particolare, le performance peggiori sono associate alle App basate sul sistema non a contatto. Tra le App con sistema di misurazione a contatto i risultati sono stati differenti, pur essendo basate sulla stessa tecnologia: questo ha portato i ricercatori ad individuare la vera affidabilità delle App nell’algoritmo utilizzato per calcolare la frequenza cardiaca.

Qualsiasi strumento (digitale o analogico) tu intenda utilizzare per raccogliere dati relativi alla tua attività cardiovascolare, ricorda però che questa raccolta dati non potrà mai sostituirsi ad una visita o un consulto medico professionale, né per la diagnosi, né per il trattamento da intraprendere.

Fonti per questo articolo

  1. (1) Le malattie cardio-cerebrovascolari in Italia: un importante problema di salute nazionale [maggio 2017]
  2. (2) Coppetti T, Brauchlin A, Müggler S, et al. Accuracy of smartphone apps for heart rate measurement. European Journal of Preventive Cardiology 2017; DOI: 10.1177/2047487317702044

 

Pronto, Protetto... Via!
Lavori, ti diverti e viaggi anche all'estero sempre al sicuro dagli infortuni, con soli 9,40€ al mese
Scopri i vantaggi