Il nostro servizio clienti è a tua disposizione * campo obbligatorio

Grazie per il messaggio!

Abbiamo ricevuto la tua richiesta

A breve sarai contattato dai nostri collaboratori. Puoi tornare alla home page o visitare le pagine dedicate alle polizze vita, infortuni o salute.

Per ulteriori informazioni o richieste visita la nostra area di assistenza clienti.

Qualcosa è andato storto.

C'è stato un errore nell'invio del messaggio.

Siamo spiacenti, l'invio del tuo messaggio non è andato a buon fine.

Premi il tasto "indietro" per tornare alla pagina di contatto conservando i dati inseriti oppure riprova più tardi.

Visita l'area di assistenza per altre richieste o informazioni.

Reclami

Segui le istruzioni per inviare un reclamo a MetLife.

Se vuoi presentare un reclamo relativo al rapporto contrattuale o alla gestione dei sinistri puoi utilizzare questo modulo. Una volta compilato e firmato puoi inviarlo via email, fax o posta ai recapiti indicati all'interno, e che trovi anche qui di seguito:

MetLife - Rappresentanza Generale per l'Italia
Ufficio Reclami - Via Andrea Vesalio, 6 - 00161 Roma
Indirizzo e-mail: reclami@metlife.it

Qualora non ti ritenga soddisfatto dall'esito del reclamo o in caso di assenza di riscontro nel termine massimo di quarantacinque giorni, potrai presentare apposito esposto a:

IVASS
Servizio Tutela del Consumatore
Via del Quirinale, 21
00187 Roma
Telefono: 06 421331

Per presentare il reclamo ad Ivass puoi utilizzare questo modulo, corredando l'esposto della documentazione relativa al reclamo trattato dalla compagnia.
Per la risoluzione delle liti transfrontaliere invece puoi presentare il reclamo all'IVASS o attivare direttamente il sistema estero competente tramite la procedura FIN-NET.

Ti ricordiamo che resta in ogni caso salva la facoltà dell'Assicurato di adire l'Autorità Giudiziaria, previo esperimento del procedimento di mediazione di cui al D.lgs. n. 28/2010 (così come da ultimo modificato dal D.L. n. 69/2013, convertito con modificazioni in legge n.98/2013) nei casi previsti dalla legge o se voluta dalle parti e salvo diverse disposizioni di legge pro tempore vigenti.

Peraltro, in caso di mancato o parziale accoglimento del reclamo, il reclamante potrà rivolgersi all'IVASS oppure ricorrere alla procedura di mediazione sopra menzionata; per gli aspetti di dettaglio si rinvia all'articolo dedicato delle Condizioni di Assicurazione.