Guida e basta e le altre App per la tua sicurezza stradale

Lo smartphone è una delle principali cause di distrazione alla guida, ma può anche trasformarsi in una risorsa preziosa. Scarica e installa le app migliori per la tua sicurezza stradale. Ecco quali.

Quando si viaggia in auto, che sia per tratte brevi o per lunghe percorrenze, è necessario mantenere alta la concentrazione, riducendo al minimo le distrazioni esterne. Il cellulare rappresenta una grossa fonte di disattenzione alla guida. La tecnologia d’altra parte può essere una risorsa preziosa, in grado addirittura di migliorare la sicurezza al volante.

Come? Grazie ad alcune app di sicurezza stradale, ad esempio. Eccone quattro che ti consigliamo di installare sul tuo smartphone.

Guida e Basta: la app di Anas e Polstrada

L’app Guida e Basta è stata sviluppata da Anas, in collaborazione con la Polizia di Stato, ed è legata ad una campagna di sensibilizzazione alla sicurezza stradale, promossa per educare gli automobilisti al corretto utilizzo del telefono mentre si guida.

Il dato ISTAT di partenza è indicativo del problema: in Italia nel 2014, il numero di incidenti frutto di distrazione alla guida è stato pari al 20% del totale degli incidenti con feriti. Un numero elevato, che richiede un intervento. Qui trovi una scheda informativa relativa alla campagna con altri dati interessanti, e se vuoi saperne di più ecco il video dell’iniziativa.

L’app Guida e Basta è disponibile per iOS o Android. Quando la avvii, ogni volta che ti metti in viaggio, ti chiede di attivare la modalità “Non disturbare”, in modo da non ricevere notifiche e telefonate mentre sei alla guida.

Ma il vero pericolo proviene dall’invio di sms o da app di messaggistica istantanea. Distogliere lo sguardo dalla strada per scrivere un messaggio può davvero mettere a rischio la sicurezza tua e degli altri. Così l’app Guida e basta ha la funzione di inviare messaggi pre-compilati alla tua lista di contatti preferiti in modo da informarli che sei in viaggio, senza doverli digitare.

Tutte le funzioni del cellulare, quindi, vengo messe in stand by, in modo da concentrarti solo sulla cosa più importante di tutte quando sei al volante: la guida.

Smartphoners: meno rispondi e più carburante guadagni

Riuscire a non prendere lo smartphone mentre siamo alla guida non è semplice perché, oramai, è un gesto per noi del tutto abituale.

Dall’unione della guida sicura a un approccio in stile gamification nasce Smartphoners, un’app - disponibile per iOS e Android - basata su un principio molto semplice: più km percorri senza utilizzare lo smartphone alla guida, più punti accumuli. Con i punti puoi ottenere in regalo buoni carburante fino a 1500 euro.

Installando l’app, entri a far parte di una community, pronta a sfidarti come in un gioco. Perché si può affrontare un tema serio e importante come la sicurezza stradale, anche con un pizzico di ironia e leggerezza. Ecco il video di presentazione della Smartphoners Community.

 

Polizza vita. Serve anche a me?
Una polizza vita è un gesto di responsabilità verso i propri cari. Scopri come può aiutare anche la tua famiglia.
Confronta le polizze

SmanApp: la app per segnalare problemi sulla strada

Altra app molto interessante, con funzioni dedicate alla sicurezza stradale, è SmanApp, disponibile per iOS e Android.

Il suo punto di forza è la presenza di un sistema di condivisione delle informazioni da parte degli utenti che la utilizzano. Con SmanApp è possibile segnalare incidenti, pericoli, strade interrotte, presenza di pedoni, ciclisti, podisti, e tutte quelle informazioni che possono migliorare sensibilmente l’esperienza di guida e la sicurezza. Ecco il video promozionale che mostra il funzionamento dell’app.

SA Free: la app per la tua sicurezza in strada

SA Free è una applicazione per smartphone completamente gratuita, disponibile per iOS.

Grazie a questa app, puoi ricevere e fornire informazioni utili dalla e alla community di automobilisti, ricevere avvisi quando ti trovi in aree a elevata incidenza di sinistri, compilare il CAI (ex CID) in caso di tamponamento, verificare la copertura assicurativa delle vetture coinvolte.

Infine, puoi controllare la presenza di officine, stazioni di servizio, parcheggi, ospedali e altri luoghi di interesse per un automobilista. In questo video puoi vedere tutte le funzionalità dell’app. 

Smartphone alla guida e aumento degli incidenti

L’utilizzo del telefonino alla guida genera migliaia di incidenti stradali ogni anno, oltre ad essere una delle principali cause di multe, e la tendenza è la stessa in tutto il mondo occidentale.

Negli USA, ad esempio, il National Safety Council, una associazione senza scopo di lucro specializzata proprio in sicurezza stradale, ogni anno stila un rapporto nel quale indica numeri decisamente inquietanti su questo tema. Rispetto al 2015, gli incidenti causati dall’utilizzo di smartphone mentre si guida sono aumentati del 9%, con danni ingenti a persone e cose.  

Per questo ti raccomandiamo di installare subito le app consigliate, e soprattutto di evitare l’utilizzo del cellulare mentre guidi. La tua sicurezza è più importante dell’ennesimo messaggio ricevuto su WhatsApp. Non credi?